Sito Web
Le migliori piattaforme per creare un sito web

Le migliori piattaforme per creare un sito web

Le piattaforme gratuite per creare ed ospitare siti web hanno fatto molta strada negli ultimi anni, ed è ora più facile che mai creare un sito web o un blog professionale per condividere un hobby con persone simili, esprimere le proprie opinioni o semplicemente stabilire una presenza online.

Che si tratti di un sito web o di un blog è sempre importante trovare la migliore piattaforma che si adatti perfettamente alle vostre esigenze.

Come scegliere la piattaforma gratuita giusta per il tuo sito web

Prima di immergersi nell’elenco delle varie piattaforme gratuite disponibili per siti web, è bene avere ben chiaro in mente il tipo di esigenze che si hanno

Come principiante, desidererai una piattaforma facile da configurare e che non richieda particolari abilità di codifica.

Dovrai anche pensare a che tipo di blog o sito vuoi creare, sia ora che in futuro.

Man mano che il tuo spazio online cresce, potresti volerne cambiare l’aspetto e aggiungere altre funzionalità per il tuo pubblico. Ciò significa che è importante scegliere una piattaforma flessibile, che possa lasciarci crescere qualora ne avessimo bisogno.

Iniziare con la piattaforma sbagliata può rendere molto difficili eventuali evoluzioni e modifiche successive.

Infine, anche se non avete ancora intenzione di fare soldi, assicuratevi di avere la possibilità di farlo in futuro.

Con tutto questo in mente, mettiamo a confronto le migliori piattaforme gratuite per creare il nostro sito web.

WordPress

WordPress sito web

WordPress, piattaforme per creare un sito web

Funzionalità avanzate, plugin e un ottimo spazio di archiviazione, probabilmente fanno  di WordPress  la migliore piattaforma gratuita per iniziare il tuo primo blog o sito web.

Potente e altamente personalizzabile, WordPress è una piattaforma adatta per blog di qualsiasi dimensione e blogger di ogni livello di esperienza.

Creare il tuo primo blog è molto semplice, grazie semplice procedura guidata. C’è poi la possibilità di avere un editor avanzato che permette di personalizzare praticamente ogni aspetto del tuo sito.

A differenza di alcuni siti di questo tipo, la piattaforma di WordPress non si basa su un sistema di tipo a trascinamento, e all’inizio dovrete familiarizzare con il suo sistema di menu e la sua interfaccia. Tuttavia ne vale assolutamente la pena.

WordPress ti permette di tenere traccia delle sue statistiche, incluse le visualizzazioni delle pagine, i visitatori, i piaceri e i commenti. Puoi anche vedere come i lettori raggiungono il tuo sito, quali contenuti hanno visto e dove si trovano nel mondo, in modo da poter personalizzare il tuo contenuto di conseguenza.

Il tuo sito è ospitato sui server di WordPress, avrà un indirizzo del tipo: tuosito.wordpress.com. come utenti della piattaforma avrete a disposizione tutti i servizi e i contenuti presenti nel forum della comunità.

Blogger

Blogger sito web

Blogger, piattaforme per creare un sito web

Se si dà la priorità alla facilità d’uso rispetto alla flessibilità e si è fan del mondo di Google allora Blogger potrebbe essere la scelta azzeccata.

Non è così potente come WordPress, ma è più semplice da configurare ed accessibile per i nuovi utenti, il che non sorprende essendo di proprietà di Google.

Blogger offre un’ampia selezione di temi, tutti ottimizzati anche per essere fruiti da dispositivi mobili. Una scelta quanto mai azzeccata, visto che ormai l’accesso al web avviene molto più spesso da smartphone che da computer.

Lo strumento di editing di Blogger è molto simile a quello di WordPress, ma offre meno opzioni. Di conseguenza, le sue barre degli strumenti sono meno confuse, compromesso tra potenza e usabilità.

Una delle caratteristiche migliori di Blogger è la sua integrazione con altre applicazioni e servizi di Google. Ad esempio, puoi utilizzare il tuo account Google Drive per memorizzare immagini e altri file per il tuo blog.

Il tuo blog avrà un indirizzo nel formato tuosito.blogger.com. Il supporto è disponibile attraverso il forum di Blogger, che è molto attivo ma ha uno strano layout che può risultare a volte poco pratico.

Wix

Wix sito web

Wix, piattaforme per creare un sito web

È una grande piattaforma per siti gratis e per utenti anche inesperti, con due editor veloci e pratici.

Wix è probabilmente la miglior soluzione se si è indirizzati verso la creazione di un più di un sito web che di un blog.

Il suo principale svantaggio è lo spazio che mette a disposizione: appena 500 MB. Il che suggerisce che in caso di successo del nostro sito dovremo per forza orientarci verso un piano premium e a pagamento per avere più spazio di archiviazione.

Una volta creato un account, basta selezionare il tipo di sito che vogliamo creare dall’elenco delle categorie, quindi scegliere uno dei due editor che ci vengono messi a disposizione: Wix Artificial Design Intelligence o Wix Editor. Il primo vi farà una serie di domande molto semplici, per poi costruire il sito intorno alle vostre risposte, ideale se non avete mai creato un sito prima. Wix Editor è molto semplice, ma è molto più flessibile artificiale Design. Per questo è quasi sempre una scelta migliore per la maggior parte degli utenti.

Lato negativo: l’URL personalizzato di wix.com includerà una stringa di lettere e numeri che potrebbero renderne difficile la memorizzazione.

Weebly

Weebly sito web

Weebly, piattaforme per creare un sito web

Adotta un approccio flessibile e modulare, con un editor in stile copia-incolla, che consente di scegliere, trascinare e rilasciare gli elementi da aggiungere sul tuo sito esattamente dove vuoi tu.

Basta scegliere un modello di base, quindi selezionare vari tipi di contenuto nella pagina, inclusi i link ai social media, il testo, le immagini, le mappe e le sezioni di codice.

È un modo semplice per costruire un blog o un sito molto personalizzato, ma che non richiede alcun periodo di rodaggio con i menu. Da notare, tuttavia, che alcuni blocchi di contenuto possono essere posizionati solo in determinate aree. Una soluzione pensata per evitare di creare pagine troppo pasticciate o disordinate, ma è al tempo stesso un fattore limitante.

Alcune interessanti caratteristiche sono: la possibilità di visualizzare l’anteprima di un post non pubblicato e un area speciale per l’incollaggio del codice di Google Analytics.

Come con Wix, mette a disposizione solo 500 MB per i contenuti caricati, e Weebly mette un annuncio pubblicitario nel piè di pagina del tuo sito, ma senza coprire nessuno dei tuoi contenuti.

Logo-4plan-agenzia-di-web-marketing-Umbria-Perugia-Gubbio-Terni-Assisi

Home blog | Scopri 4plan | Contatti 4plan

1 Commento

  1. Bel post congratulazioni, mi hai aiutato tanto.
    Devo dire che è scritto molto abilmente.
    Era già da un po di settimane che leggevo il tuo blog e questo è il mio primo commento!
    Ciao 🙂

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

wordpress bg medblue Plan Web Agency realizzazione siti web Umbria Perugia Terni

Come inserire un articolo in una pagina WordPress

Come inserire un articolo in una pagina WordPress Se sei alle prime armi con l’uso ...

vendere online

Avere un sito web funziona ancora?

Avere un sito web funziona ancora? Se sei a capo di un’azienda o sei un ...

Utilizzando il sito accetti l'utilizzo dei cookie Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi